Analisi-Truffa sulla Tav I tecnici hanno attaccato il carro dove voleva il padrone.


No alla tav.

È la conclusione cui sono giunti i tecnici No Tav nominati da Toninelli e coordinati da Marco Ponti che hanno realizzato l’analisi costi-benefici. Si tratta di una conclusione di parte perché è firmata solo da 5 dei 6 membri della commissione. Il sesto, Pierluigi Coppola, (l’unico che non era no tav) non ha ritenuto sottoscrivibile il documento, secondo noi si è vergognato.

Una spaccatura nella commissione dunque che finisce per mettere in discussione la stessa terzietà delle conclusioni. Durissimo il commento del commissario di governo per la Torino-Lione, Paolo Foietta: “Analisi-truffa, i tecnici hanno attaccato il carro dove voleva il padrone.
Dalla prima lettura rilevo anche una grave sottovalutazione dei traffici, sui quali l’analisi prende una cantonata colossale. C’è poi la questione delle accise e del mancato introito per lo spostamento dei traffici dalla gomma alla rotaia (meno soldi in benzina meno tasse per lo Stato): è contro ogni logica e buon senso calcolare tutto questo come una negatività, va contro qualunque linea guida sulle analisi costi-benefici (Infatti avere meno inquinamento è un vantaggio per tutti, non un costo).

I numeri veri, sono quelli dei Quaderni dell’Osservatorio, dodici in tutto,già pubblicati e messi a disposizione del governo”

DATI UFFICIALI (E VERI) DELLA TAV!

Per leggere il documento di SINTESI (in formato pdf) cliccate QUI.
Per leggere il documentoESTESO (in formato pdf) cliccate QUI.

L’Osservatorio del Governo Italiano per l’Asse Ferroviario Torino-Lione ha pubblicato il 21 gennaio 2019 due documenti (uno di dettaglio, l’altro di sintesi) che riportano i dati UFFICIALI e CERTIFICATI relativi al progetto TAV.

LE RAGIONI ED I NUMERI DELLA TORINO LIONE
IL DECALOGO DI UN’OPERA “INDISPENSABILE” E “CONVENIENTE”

L’Osservatorio per l’Asse Ferroviario Torino Lione nella riunione del 21 gennaio 2019 convocata presso la Prefettura di Torino ha preso atto con preoccupazione delle recenti dichiarazioni riguardanti l’opera che riportavano informazioni e numeri inesatti e non corretti.
Per questo ha ritenuto doveroso predisporre e pubblicare il presente documento, condiviso dai partecipanti, per fornire informazioni corrette in relazione all’opera; le informazioni ed i numeri riportati sono dati ufficiali, risultanti del pluriennale percorso di elaborazione, approfondimento e condivisione condotto in sede di Osservatorio, formalizzato nei documenti pubblicati sul sito della Presidenza del Consiglio (http://presidenza.governo.it/osservatorio_torino_lione) a cui si rimanda per dettagli ed approfondimenti.

Per leggere il documento di SINTESI (in formato pdf) cliccate QUI.
Per leggere il documentoESTESO (in formato pdf) cliccate QUI.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: