Chiusura Pernigotti, i dipendenti: “Belle parole da Di Maio, ma poi non è venuto al tavolo a Roma”


Lavoratori – Prrrrrrr

Mattino Cinque” torna sul caso della Pernigotti di Novi Ligure, dove lo stabilimento ha chiuso i battenti ed è stata decisa la cassa integrazione per 92 dipendenti. “Non siamo stupidi, abbiamo sentito tante belle parole dal Ministro quando è venuto qui, ma poi quando c’era da metterci la faccia non è nemmeno venuto al tavolo” sostengono i dipendenti davanti ai cancelli dell’azienda, in collegamento in diretta con lo studio di Canale 5. Il riferimento è alla visita di Luigi Di Maio che poi non si è presentato alla firma della cassa integrazione a Roma, siglata in questi giorni: “Doveva essere lì, non in giro a fare propaganda” insistono dallo stabilimento, dove per tre mesi è andato in scena un presidio permanente dei lavoratori!

#governodelcambiamento #nericomio4president #nericomio #nericomioforpresident #gigginoboom #lega #m5stalle #siamoeuropei #salvinidimettiti #recessione #rdpoverta #decrescitainfelice #pentalegadementi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web su WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: